Il Libro di Enoch Recensione

99 views

Ken Johnson è lo scrittore di "Il Libro di Enoch", altrettanto altoparlante che parla di un assortimento di questioni identificate con la predicazione della Bibbia, la storia antiquata e la rinuncia che si forma nella chiesa cristiana di Roma verso la fine dei giorni . Ha ottenuto un dottorato in filosofia dal Collegio Cristiano del Texas, Texarkana Texas nel 1989. Egli è anche il creatore di Biblefacts.org un sito autentico in vista della verità essenziale del testo sacro.

Chi era Enoch?

Enoch era la settima epoca di Adamo, il primo degli uomini da fare. La Scrittura celeste ci comunica che Enoch ha vissuto per lungo tempo e dopo che è stato interpretato o rapito senza calciare il secchio, e nonostante il fatto che sia stato un delinquente, ha soddisfatto il Creatore con il suo modo di vivere. Enoch volle Methuselah che viveva 969 anni e fu la nonna di Noè. Passò sette giorni prima dell'impenso aumento e il suo nome implica il portatore della morte.

Periodo di tribolazione

Il libro di Enoch si apre prendendo cura di coloro che si trovano nella cornice del Grande Tribolato. Ha numerose previsioni riguardo all'enorme ondata di Noè e ai futuri giudizi di fiamma e ai due venuti del Messia.

Finestra del Tempo

Enoch prevede una finestra del tempo in cui accadrà la seconda venuta e afferma che ci saranno 23 premier israeliani che gestiscono in 58 termini dal 1948 all'inizio della tribolazione.

Esperimenti ereditari

Enoch annota lo sfondo storico di operai celesti che cadevano nelle stagioni di Jared, il padre di Enoch. Vouches per i loro rapporti sindacali con le signore naturali e le loro analisi ereditarie. La sua analisi comprende una sezione già oscura dai Rotoli del Mar Morto che chiarisce veramente come hanno fatto il loro cambiamento ereditario.

Libro antiquato di Zohar

Gli Ebrei dicono Enoch nel loro libro di Zohar che espone sulle proprietà di Dio; Nel Targum di Jonathan è conosciuto come il registratore incredibile principale. Diversi giornalisti accolgono l'innovazione delle lettere e l'opera scritta dei libri.

Enoch ha passato i suoi scritti

Enoch passò i suoi libri a Noè, che li passò a Shem che li avvolse nella città di Salem. Fu a lungo scoperto ricoperto da 972 scritti riconosciuti come Scrolls del Mar Morto. Gli scritti includono l'importanza religiosa, semantica e autentica che incorpora i libri presto conosciuti composti dall'uomo.

Conclusione

Il libro di Enoch è citato dai padri della cappella e dai rabbini che vanno dalla distanza al secolo primario. Il suo libro racconta i segni dell'orario finale, la storia dei Nefili, i figli di Dio e le prove ereditarie fino al 2012. È veramente affascinante fondata a causa delle verità che estende i suoi sogni sulle previsioni di Enoch, sulla sua identità e perchè Può essere uno dei due testimoni che arriva nella Grande Tribolazione. Le dico quattro stelle su cinque.

Tags: #Enoch #Il Libro